ESSERE UOMO

Essere Uomo è un progetto multipiattaforma che si rivolge principalmente agli uomini, e ha come obiettivo quello di trattare diversi argomenti, raggruppandoli in quattro grandi categorie:

Capire le Donne

Comprensione del mondo femminile, analizzandone aspetti psicologici, sociali e relazionali; in maniera cruda, razionale, reale, senza le catene del politicamente corretto.

Psicosfera

Una discesa nell’abisso della coscienza umana, esplorando un vasto ecosistema di pensieri relazionati alla complessità del nostro universo.

Società & Cultura

Un punto di vista degli autori su tutto ciò che riguarda attualità, analisi sociologiche, storia, cultura.

Essere Uomo

Creazione di solide fondamenta sulle quali strutturare la propria individualità maschile, cercando di plasmare la versione migliore di noi stessi, indagando la natura peculiare dell’essere uomini nella dimensione storica e sociale contemporanea.

Entra nella prima community italiana composta unicamente da uomini

Entra nel gruppo telegram

Creazione di una COMMUNITY al MASCHILE

Il progetto include la creazione di una community compatta e coesa di uomini. Un luogo nel quale è possibile affrontare varie tematiche, esprimere considerazioni, discutere le proprie opinioni, aiutarsi a vicenda esponendosi su questioni personali.

Possiamo contare sul sapere collettivo e sul confronto, come uniti intorno ad un fuoco di conoscenza. Ad esempio: gli uomini più grandi e con più esperienza possono aiutare gli uomini più giovani e con meno esperienza, e questi ultimi possono aiutare i primi a comprendere le nuove dinamiche sociali e i cambiamenti.

Lo scopo del gruppo telegram è quello di creare un luogo di condivisione, nel quale non ci sia alcun tipo di preoccupazione nel parlare di argomenti sensibili. Vorrei che nessun uomo si sentisse solo in un momento di difficoltà, potendo così contare sul supporto di tutti gli altri.

Resta aggiornato sui nuovi contenuti seguendo la pagina instagram Essere Uomo

Supporta il progetto ESSERE UOMO iscrivendoti al canale Youtube e/o segui il podcast su SPOTIFY