La Reginetta dell’Egoismo: Una Donna dalle Mille Pretese!

Reginetta egoista

Introduzione

Oggi voglio parlarvi di un tipo di donna che può essere una vera e propria fonte di stress all’interno di una relazione: la “reginetta”. Questo tipo di donna è abituata a pretendere molto dal proprio partner, ma a dare molto poco in cambio. Tende a considerarsi superiore e a focalizzarsi esclusivamente sui propri sentimenti e problematiche, minimizzando ciò che il partner sta vivendo.

Origine della Personalità

La reginetta è una donna che, sin da piccola, è stata abituata ad essere al centro dell’attenzione. I genitori, spesso in modo disfunzionale, l’hanno riempita di attenzioni e aspettative. Questo ha contribuito allo sviluppo di una personalità egoriferita. Non tutte le reginette sono narcisiste patologiche, ma ci sono buone probabilità che possano presentare tratti narcisistici.

Queste donne sono abituate a soddisfare le aspettative genitoriali, ricevendo affetto solo a condizione di comportarsi in un certo modo. L’affetto viene spesso manifestato attraverso gesti materiali piuttosto che con abbracci o parole di conforto, contribuendo a creare una personalità disfunzionale.

La Vita Sociale della Reginetta

Crescendo, la reginetta tende a rimanere al centro dell’attenzione, spesso dotata di un bell’aspetto e una buona capacità di leadership. È la popolare del gruppo, quella che catalizza l’attenzione e decide per gli altri. A volte, la sua cultura e i suoi interessi sono esibiti come gioielli, più per mostrare il proprio status che per vera passione.

Le Dinamiche della Relazione

In una relazione, la reginetta è abituata a ricevere feedback positivi. Gli uomini che la adorano e la riempiono di attenzioni vengono trattati come zerbini. È raro che questi uomini possano avere una chance con lei a lungo termine, poiché lei tende a stancarsi rapidamente di chi è troppo disponibile. La reginetta ha aspettative irrealistiche e non è mai completamente soddisfatta del proprio partner, vedendo sempre delle mancanze.

Spesso, la reginetta finge sentimenti per mantenere l’apparenza che tutto vada bene, ma il suo malcontento si manifesta attraverso frasi sottili che invitano il partner a cambiare. Lei vuole che il partner sia qualcosa di diverso, qualcosa che ancora non ha ottenuto.

Come Gestire una Relazione con una Reginetta

Un uomo che vuole avere successo con la reginetta deve mettere in discussione tutto ciò che lei è stata nella sua vita. Deve essere forte, non accondiscendente, e capace di affrontarla con la cruda realtà. Paradossalmente, un uomo che non gioca secondo le sue regole diventa più attraente per lei, perché non riesce a includerlo nel suo mondo di adorazione.

Tuttavia, anche se questo approccio può funzionare a breve termine, è difficile mantenere una relazione equilibrata e sana con una reginetta. Solo una profonda autocritica e un bagno di umiltà da parte sua possono portare a un cambiamento duraturo, ma questo è raro.

Approfondimento

Vi invito a guardare il video per approfondire ulteriormente questo argomento e capire meglio le dinamiche di questo tipo di personalità.

Autore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Condividi su

Articoli Recenti
Primo Piano
Altro

Segui Essere uomo su Instagram

Entra a far parte del gruppo telegram al maschile